M. Daniele Giuliano

Storia


Daniele Giuliano

Il Maestro Giuliano inizia il suo cammino nelle Arti Marziali con la pratica del Karate giapponese nel Settembre del 1995; da subito si appassiona così tanto alle Arti Marziali da farne un personale stile di vita.

Daniele Giuliano

Per migliorare le sue conoscenze e, per comprendere al meglio le Arti Marziali il maestro, inizia a praticare svariate Arti cinesi, che lo portano ad allontanarsi molto dal Karate Moderno, sportivo, avvicinandolo al TANG SHOU (Arte Cinese), conosciuta più comunemente come TŌ-DE o KARATE DI OKINAWA, ma nonostante questo, il maestro, molto legato alla Cina, predilige il nome originale con la pronuncia cinese, Tang Shou.

Il Maestro dopo molti anni di pratica di Iaido e, in seguito, di studio del bastone corto e lungo decide di dedicare tutto il suo tempo e la sua attenzione alle Arti Marziali Cinesi, ecco che il Gong Fu e il Taiji diventano la sua più grande passione di vita.

Il Maestro dedica grande attenzione all’insegnamento della ginnastica, infatti Daniele ha studiato in modo molto approfondito l’anatomia e la fisiologia umana, così da valutare, anche con il supporto di insegnanti di educazione fisica, gli esercizi propedeutici alle Arti Marziali inerenti sia il potenziamento, sia lo stretching, in modo tale da proporre ai suoi allievi ottimi esercizi a livello propriocettivo e posturale, portando nel Luogo d’Allenamento un sistema di ginnastica che aumenta visibilmente le capacità di equilibrio e forza dei suoi allievi, senza danneggiare le articolazioni o la colonna vertebrale.

Dopo essersi laureato con Lode il maestro ha deciso di dedicare la sua vita all’insegnamento del Tang Shou.

Il Tang Shou prevede principalmente 3 pratiche:

  1. Combattimento istintivo.
  2. Lavoro interno.
  3. Studio delle Forme.

Nessun tipo di allenamento sarà propedeutico a gare o competizioni!

Titoli e Riconoscimenti

Il M° Giuliano insegna Tang Shou e Difesa Personale.

Nel 2015 il Maestro ha ottenuto la carica di Presidente Nazionale di Tang Shou (Tō-de in Okinawa) nonché unico abilitato a insegnare e rilasciare diplomi, all’interno dell’Ente di Promozione ACSI, portando quest’Arte Marziale ad essere riconosciuta dal CONI.

Il Maestro è quindi l’unico in Italia ad esser stato inserito nell’ALBO DEGLI INSEGNANTI TECNICI ACSI e CONI per l’Antica Arte del Tang Shou.

Il Maestro è inoltre QUALIFICATO come:

  • Insegnante di Karate (Shihan 5° Dan)
  • Insegnante di Difesa Personale
  • Ginnastica propedeutica alle Arti Marziali
  • Insegnante di Difesa Personale per la Polizia

e come

  • Chinesiologo
  • Personal Trainer

dalla Federazione WABBA riconosciuta dal CONI.

Il Maestro è laureato con Lode presso la Facoltà di Chimica Farmaceutica, specializzatosi in campo nutrizionale.